SI E’ SPENTO L’OLIMPIONICO IGINO RIZZI

Si è spento serenamente e improvvisamente questa mattina nella sua casa di Piazzale Europa 34 a Ponte di Legno Igino Rizzi, 91 anni compiuti lo scorso 18 ottobre, uno degli uomini che hanno fatto grande la storia del salto con gli sci dal trampolino, ma anche lo sci alpino, la montagna, il Soccorso Alpino e gli Alpini di cui indossava con orgoglio il cappello riportato a casa dalla Russia. Poco fa aveva festeggiaot i 60 anni di matrimonio con la moglie Bruna: avevano avuto Cinzia e Nina e quindi i nipoti Ivan, Paolo e Jessika. Ivan e Paolo,. Come il nonno, hanno la stessa grande passione per la montagna, le scalate, i soccorsi in situazioni impossibili, con il cuore sempre negli occhi per dare senza chiedere. Igino era così: sereno, allegro, positivo, sorridente, ironico al punto giusto, coltivava le amicizie vere, quelle fatte di neve e rocce, di lunghe camminate e tanti silenzi nei ricordi di una lunga vita. Amava molto sciare e confrontarsi: le sfide erano sempre pulite, sportive, sincere, mai dure o rancorose, e terminavano con una bevuta in compagnia. Numerosi i successi sportivi come saltatore dal trampolino gigante, con la partecipazione alle Olimpiadi di St Moritz a 23 anni, quindi nel 1952 quando si era laureato campione italiano della specialità, divenendo successivamente allenatore federale di Salto, poi Maestro di sci alpino, fondando anche la Scuola di Sci Nastro Azzurro. Erano gli anni gloriosi del trampolino gigante di Ponte di Legno, le cui sorti Igino ha condiviso con altri 5 olimpionici: Luciano Zampatti, Luigi Pennacchio, Giacomo Aimoni, Marcello Bazzana e Lido Tomasi. Nella vita aveva svolto anche l’attività di albergatore; fino alla fine lui e Bruna hanno vissuto da soli, in perfetta autonomia. Il 14 agosto dello scorso anno il Soccorso Alpino di Ponte di Legno lo aveva ringraziato, con altri storici volontari, in occasione del 60° di attività. Igino è rimasto lucido fino alla fine. La veglia funebre è stata fissata per giovedì 10 dicembre alle 18.45 ed il funerale venerdì 11 dicembre alle 14.30 nella Chiesa parrocchiale di Ponte di Legno.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1Qfv5vz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...