THE FLOATING PEARS, LA SFIDA DEI TRASPORTI

Al sindaco di Pisogne Diego Invernici, un incarico di grande responsabilità durante l’evento The Floating Pears: quello di coordinare i trasporti. E’ una delle sfide maggiori, oltre a quella, naturalmente, di porre delle passerelle sul lago capaci di fare camminare sulle acque centinaia di persone. Al tavolo dei trasporti sono seduti l’Autorità di Bacino dei Laghi, Navigazione Lago Iseo, Trenord e la Provincia con l’Agenzia provinciale dei trasporti.  L’obiettivo è garantire il trasporto pubblico su gomma, incrementando le corse degli autobus, su rotaia, incrementando le corse di Trenord e sull’acqua intensificando i battelli. Uno sforzo enorme richiesto a tutti i protagonisti del trasporto pubblico e anche a tutti i residenti del Sebino. L’obiettivo è garantire ai visitatori un modo facile e veloce per raggiungere il sebino. L’idea dell’artista bulgaro Chirsto, è quella di dare ai visitatori, la possibilità di camminare, possibilmente a piedi nudi, a contatto con la stoffa inumidita dalle acque del Sebino su passerelle che seguono con dolcezza, tempo permettendo, il moto ondulatorio delle onde e il movimento dell’acqua. Le passerelle sono ancorata al fondale e dal 18 giugno al 3 luglio 2016, collegheranno Sulzano a Monte Isola e all’Isola di San Paolo. Si prevede che circa 17.750 visitatori aperta potranno percorrere il tragitto di tre chilometri,aperto 24 ore su 24 e accessibile da qualunque lato a pelo d’acqua. Si tratta di un’opera unica al mondo e mai realizzata e gli occhi del mondo saranno quindi puntati sul lago d’Iseo. La cabina di regia si riunisce settimanalmente per mettere a punto il piano della sicurezza e del controllo del tempo, dei venti e delle correnti.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1J2Njst

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...