Buon Halloween a tutti!!! #zombie #halloween #halloween2015 #ZombieHops #pumpkin #dead #100happyalcool #100happyluppolo #luppolo #homebrew #hop #hopplant #luppoleto #luppoletocamuno #luppoletobiennese #birra #beer #beerporn #valcamonica #vallecamonica #camonicavalley #bienno #buennum #growinghops #growinghopsincamonicavalley #growinghopscamonicavalley #MrLuppolo #MrHops #brewmaster #microbrewery

Buon Halloween a tutti!!! #zombie #halloween #halloween2015 #ZombieHops #pumpkin #dead #100happyalcool #100happyluppolo #luppolo #homebrew #hop #hopplant #luppoleto #luppoletocamuno #luppoletobiennese #birra #beer #beerporn #valcamonica #vallecamonica #camonicavalley #bienno #buennum #growinghops #growinghopsincamonicavalley #growinghopscamonicavalley #MrLuppolo #MrHops #brewmaster #microbrewery
pubblicato da luppoletocamuno
post originale: http://ift.tt/1RkfYhv

🎉🎉🎉🎉🎉🎉✌✌✌✌#gooool #juventustorino #derbydellamole #vittoria #juventuslive #juventusstadium #juventusmember #iocicredo #pirtafortuna @salvatore_usai #boario #darfoboarioterme #gioieindescrivibili #2a1 #minivacanza #vallecamonica #versolinfinitoeoltre #gardemanger2015 #nonèpertutti ðŸ˜‚😂😂

🎉🎉🎉🎉🎉🎉✌✌✌✌#gooool #juventustorino #derbydellamole #vittoria #juventuslive #juventusstadium #juventusmember #iocicredo #pirtafortuna @salvatore_usai #boario #darfoboarioterme #gioieindescrivibili #2a1 #minivacanza #vallecamonica #versolinfinitoeoltre #gardemanger2015 #nonèpertutti 😂😂😂
pubblicato da roby_frau
post originale: http://ift.tt/1MzshbQ

La Battuta del Salmone SOCKEYE 😋 #vallecamonica #pisogne #yumepisogne #yumeristorante #restaurant #ristorante #gnam #green #sockeye #japan #japanese #brescia #bergamo #lagodiseo #lovere #buonappetito #buonaserata

La Battuta del Salmone SOCKEYE 😋 #vallecamonica #pisogne #yumepisogne #yumeristorante #restaurant #ristorante #gnam #green #sockeye #japan #japanese #brescia #bergamo #lagodiseo #lovere #buonappetito #buonaserata
pubblicato da yume.sushifusion
post originale: http://ift.tt/1Mzsgom

L’ Adamello dal Passo Cristallo m. 2885 #adamello #parconaturaleadamellobrenta #parcoadamello #passocristallo #cimaplem #valledelmiller #miller #rifugiognutti #vallecamonica #valledeisegni #natura #silenzio #montagna #mountains #mountain #summit #snow #sky #sun #bluesky #nofilter #outdoor #trekking #hiking #alp #alps #steinbock #wildanimals #mountainview

L’ Adamello dal Passo Cristallo m. 2885 #adamello #parconaturaleadamellobrenta #parcoadamello #passocristallo #cimaplem #valledelmiller #miller #rifugiognutti #vallecamonica #valledeisegni #natura #silenzio #montagna #mountains #mountain #summit #snow #sky #sun #bluesky #nofilter #outdoor #trekking #hiking #alp #alps #steinbock #wildanimals #mountainview
pubblicato da madchester86
post originale: http://ift.tt/1WpVyVM

EXPO: I NUMERI DEL SUCCESSO

 E’ uscito soddisfatto ben l’88 per cento dei visitatori nazionali che per raggiungere l’obiettivo hanno speso complessivamente 2,3 miliardi, ma ci sono anche due ore e quarantacinque minuti trascorsi in media in fila senza battere ciglio tra i record fatti segnare dall’Esposizione Universale. E’ quanto emerge dall’ indagine elaborata da Coldiretti sul bilancio di Expo, che nei sei mesi è stato visitato da 21,5 milioni di persone delle quali circa 6,5 stranieri secondo gli organizzatori. Si è trattato – sottolinea la Coldiretti – di un risultato da record per presenze, grado di apprezzamento dei cittadini e risultati per il Paese con 300 visite istituzionali, la presenza di 60 Capi di Stato o di Governo e ventimila impiegati e volontari addetti al sito animato da 140 Stati partecipanti, dei quali 54 con padiglioni propri oltre 70 nei nove cluster, ma anche tre organizzazioni internazionali. Per tre italiani su quattro (il 74 per cento) l’esperienza di Expo – sottolinea la Coldiretti – puo’ essere considerata un successo del nostro Paese mentre il 16 per cento è indifferente, solo il 7 per cento la ritiene un insuccesso e il 3 per cento “non sa”.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1iui3eM

APERTA LA BOSSICO CERATELLO

Ci sono voluti 30 anni, ma alla fine la Bossico-Ceratello, una strada di circa 2 chilometri che unisce i due paesi di gronda sulla sponda orografica destra dell’Oglio, sono collegati in quota. Per Bossico si tratta di una valvola di salvezza in caso di necessità: il paese dell’omonimo altopiano, infatti, ha una sola via di accesso carrabile da Sovere, così come Ceratello da Costa Volpino. Sono paesi “terminali”, oltre i quali si affrontano i tratturi della montagna, i pascoli alti, le baite e le malghe. Ma le comunità oggi hanno anche bisogno di maggior certezze perché la gente possa vivere nei paesi di grande bellezza naturalistica, ma con qualche scomodità e qualche preoccupazione. Per esempio, a Ceratello manca la farmacia ed i bambini per andare a scuola devono scendere al Piano: Bossico ora potrebbe essere un riferimento anche per questi servizi. Bossico d’estate ha un notevole flusso turistico e non tutti si sentono tranquilli senza una via di sbocco. La strada alta era stata pensata molti anni fa, iniziata con Marinella Cocchetti, Sindaco di Bossico nella sua prima parte da Bossico alla Valle, quindi è stata ultimata dall’attuale Sindaco Daria Schiavi e dal Sindaco di Costa Volpino Mauro Bonomelli, entrambi molto giovani, determinati e convinti della necessità della strada che rappresenta un forte elemento di attrattività turistica. Il tracciato è particolarmente affascinante, ricco di natura e con sguardi panoramici mozzafiato sul Sebino, sulla Vallecamonica e sulle montagne bresciane. Il costo della seconda parte dell’opera, completata questo giovedì 29 ottobre e collaudata nella sua interezza,è di 1.350 euro, con un risparmio sul preventivo di oltre 60.000 euro. Il Comune di Costa Volpino capofila dell’operazione, ha concordato con il comune di Bossico un regolamento di esercizio della strada con i limiti di velocità che sono stati fissati in 30 Km. All’ora, di portata e di ingombro. La cerimonia di inaugurazione potrebbe svolgersi nel giorno di Pasquetta del 2016: intanto la strada è aperta a turisti, amanti del trekking, del mountain bike, del Nordic walking, dell’equjitazione ed agli automobilisti che devono usarla con massima prudenza, attenzione e rispetto delle regole.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1iui4z9

LA FESTA DELLA POLISPORTIVA DISABILI

Una grande festa per tutta la Polisportiva Disabili Valcamonica. Quella di questo sabato 31 ottobre al Centro Congressi a Darfo Boario Terme, è stata una festa dello sport nel suo significato più vero. Lo sport è soprattutto questo: capacità di andare oltre i propri limiti, qualsiasi essi siano. Dal 1992, la polisportiva disabili Valcamonica ha coinvolto sempre più persone disabili nella pratica sportiva intesa come mezzo per ottenere un benessere fisico, ma anche come una strada per l’inserimento e l’integrazione nella società. Affiliata alla Federazione Italiana Sport Disabili e al Comitato Italiano Paralimpico, con la collaborazione delle Cooperative del territorio, la Polisportiva conta centinaia di atleti ed ha aperto la strada alla pratica di moltissimi sport: atletica leggera, sci alpino, bocce, calcio, nuoto, ippoterapia, tennis e tennis in carrozzina, handbike, sci nordico, biathlon, vela, tandem non vedenti, tiro con l’arco, tiro a volo. Vanta anche atleti alle Paralimpiadi, agli Italiani e ai Mondiali. Il grande valore sociale che il sodalizio guidato da Gigliola Frassa ha per la Valle Camonica e per il Sebino, è stato ricordato questo sabato 31 ottobre al Centro Congressi di Boario, nel corso di una grande festa durante la quale
sono riassunti, attraverso immagini e parole i grandi risultati tecnici della stagione 2015 e le innumerevoli emozioni che li hanno accompagnati. La Polisportiva ha premiato tutti i suoi atleti per l’entusiasmo per l’impegno. Presenti le Istituzioni, i referenti del Comitato Paralimpico nonché il Consiglio Direttivo della Polisportiva Disabili ad applaudire gli atleti, i volontari, i tecnici che nell’intero anno 2015 hanno concorso ai brillanti risultati in Italia e nel mondo.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1M7Odsk