LAVORI AL CIMITERO DI BRENO

Su progetto e richiesta del Comune di Breno, il Consorzio dei Comuni del Bim di Vallecamonica ha messo a disposizione una cifra pari a 200.000 euro per i lavori di manutenzione straordinaria del terzo campo e la formazione di nuove cappelle nel secondo campo del cimitero di Breno. Un forte ribasso d’asta, applicato dalla ditta che ha vinto l’appalto, la Spam srl di Artogne, con ha siglato il contratto a 116.425 euro, ha consentito di dare inizio al lavori e d arrivare alla loro conclusione nei tempi previsti, cioè in prossimità delle festività dedicate dalla Chiesa cattolica ai fedeli defunti. I lavori hanno previsto anche la continuazione delle opere per l’abbattimento delle barriere architettoniche con ingressi agevolati sia a persone con difficoltà motoria che a coloro che si spostano su sedia a rotelle. La realizzazione dei percorsi pedonali rispetta anche il tema del massello in pietra presente in tutta l’area cimiteriale. I tempi previsti dal contratto sono sostanzialmente rispettati: a breve saranno disponibili anche le nuove cappelle realizzate sul luogo dove esistevano antiche sepolture ormai abbandonate e molto degradate perché le famiglie proprietarie nel frattempo si sono estinte. Il Bim in qualità di committente dell’opera ha effettuato i sopralluoghi periodici e provvederà quindi al collaudo definito dell’opera: il progetto complessivo è stato curato dall’architetto Patrizia Speziari che ha diretto anche i lavori.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1LZYeED

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...