NATALE IN AGRITURISMO

Perché non approfittare del Natale, quando le tavole sono ricche di pietanze, quando si regalano generi alimentari, soprattutto salumi, formaggi e vini, quando non si fa altro che mangiare, per celebrare i prodotti tipici, trasformando quindi il Natale nella festa dei produttori locali? E’ possibile fare tutto questo scegliendo di fare le grandi abbuffate delle feste in agriturismo. Alla Roncadizza Lumaghera di Darfo Boario Terme per esempio, come molti altri agriturismi delle nostre valli, sono giorni di lavoro intensi per arrivare pronti all’appuntamento con il Natale, Santo Stefano e Capodanno e per proporre menù tradizionali ma anche originali, rigorosamente con prodotti genuini coltivati e prodotti dall’azienda agricola. Le feste per i ristoratori e per gli agriturismi in generale, rappresentano un periodo di lavoro intenso e anche di molte aspettative.

NATALE IN AGRITURISMO
Natale in agriturismo. Sono circa 650 mila gli italiani che sceglieranno di trascorrere in un agriturismo le festività di Natale e Fine Anno con un aumento del 3% rispetto all’anno scorso. E’ quanto emerge da un’indagine di coldiretti realizzata proprio in occasione delle festività natalizie. Questo è dovuto anche alle ristrettezze del budget che portano a vacanze più brevi, più vicine a casa, anche se a far scegliere l’agriturismo ci sono anche motivazioni legate alla buona cucina genuina, alla voglia di contatto con la natura, all’ottimo rapporto qualità-prezzo. Dunque stanno di nuovo cambiando le abitudini di vacanza degli italiani e così sembra che negli ultimi anni stia venendo meno la tradizione del Natale a casa e sono sempre di più gli italiani che partono a ridosso del Natale e che scelgono per il relax di natale e fine anno in agriturismo, magari affittando per tempo un intero casolare, o alcuni appartamenti, per condividere con familiari ed amici l’esperienza di un Natale diverso, coinvolti nelle tradizioni religiose e gastronomiche delle regioni italiane.

dal giornale online: Più Valli TV – News
Leggi tutto: http://ift.tt/1xMjviB

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...